Google+

martedì, luglio 29

Nike: pubblicità omofobica



La Nike ha deciso di ritirare questa pubblicità apparsa in numerose strade tra San Francisco e New York, in particolare nei quartieri dello streetball, dopo l'accusa di chiaro riflesso omofobico mossa dagli attivisti omosessuali. Nella pubblicità incriminata, realizzata in occasione dell' uscita di uno nuovo modello di scarpe, le Hyperdunk, si evince chiaramente la faccia di un giocatore di basket tra le gambe di un suo avversario accompagnata dalla scritta "That ain't right", "Questo non è giusto".

Le prime critiche sono partire dal sito web Gawker.com, uno dei più popolari siti dedicati al costume degli Usa, che non ha esitato a prendere in giro i gay americani.
La Nike si è difesa dichiarando che "l'intenzione della pubblicità non è di offendere gli omosessuali, ma si riferisce puramente al basket, con il tipico gesto sportivo di schiacciare la palla contro l'avversario".

Via
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...