Google+

martedì, settembre 30

Aiutiamo i bambini di strada

L'agenzia Leo Burnett di Hong Kong ha messo in campo, anzi in strada, un'azione di guerrilla per conto della Christina Nobel Children's Foundation .
Attuata in Vietnam e in Mongolia attraverso l'impiego di sacchetti per la spazzatura a forma di bambino con su scritto "Street kids feed on garbage every day" ("i bambini di strada si nutrono ogni giorno di rifiuti"), la strategia è finalizzata a sensibilizzare l'opinione pubblica sul grave stato di abbandono in cui versano questi ragazzi.

Un'idea sicuramente interessante ma dalla discutibile efficacia in termini di visibilità.



Via
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...