Google+

mercoledì, ottobre 1

Anche Zeno smetterebbe di fumare

Troppi e inutili sono stati i tentativi di allertare sui danni derivanti dal consumo di sigarette: alto è ancora il numero di fumatori, numerosissimi sono i ragazzi che in età precoce si avvicinano a questo brutto vizio convinti di potersene sbarazzare facilmente.
Per cercare di sortire migliori risultati nel Regno Unito sarà a breve lanciata una campagna di sensibilizzazione "shock". Le scritte riportate sui pacchetti, evidentemente ritenute non molto efficaci, saranno sostituite da immagini forti, alle quali difficilmente ci si potrà abituare.

Di seguito due immagini della campagna





via
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...