Google+

giovedì, novembre 20

Gli spot ipercalorici



L'assenza di pubblicità dei fast food nella programmazione tv per l'infanzia, ridurrebbe il numero di bambini obesi. E' quanto emerge da uno studio condotto in America secondo cui gli effetti benefici sarebbero massimi nella fascia di età tra i 3 e gli 11 anni. L'effetto, secondo i ricercatori, sarebbe più evidente sui maschi che sulle femmine.

Intanto in Cina....



Via
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...