Google+

lunedì, novembre 17

Tylenol: dal crisis management all'ambient marketing

Forse non tutti sanno che nell'ormai lontano 1982, le autorità statunitensi diedero l’allarme per alcuni decessi causati dall’assunzione di compresse di Tylenol Extra Strenght avvelenate con cianuro di potassio.
Il caso Tylenol 1982 è divenuto un caso esemplare di crisis management.
La strategia di comunicazione della Johnson&Johnson fu da subito ben coordinata e coerente all’interno di tutto il gruppo. Il top management si rese pienamente disponibile a un massiccio e costante confronto con i media, numerosissimi furono gli interventi sulla stampa, in televisione e in radio tutti finalizzati a chiarire la posizione della Johnson&Johnson e a catalizzare sull’Azienda il ruolo di fonte primaria di informazione.

Oggi Tylenol,oltre a rappresentare uno dei maggiori prodotti commercializzati dalla Johnson&Johnson, può permettersi il lusso di "giocare".

Trattandosi di un antidolorifico, la JWT di Toronto ha ideato un'azione di ambient molto interessante, che fa leva sul dolore "asessuato" per eccellenza: l'emicrania!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...