Google+

lunedì, dicembre 22

La bulimia è curabile

Per sensibilizzare sul disturbo alimentare della bulimia, l'agenzia red cell di Dusseldorf è ricorsa all'ambient attraverso il posizionamento di stickers nei bagni di scuole e università, luoghi in cui i bulimici, soli e inosservati, si confrontano quotidianamente con la malattia.

Promotrice di quello che potrebbe rappresentare un buon modo per catturare l'attenzione sulla possibilità di guarigione, è la ProMädchen.




Via
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...