Google+

mercoledì, marzo 4

Una mano in cambio di un piede

Come egregiamente narrato nel pluripremiato The Millionaire di Danny Boyle, in India la difficile situazione economica spinge molti bambini a trascurare gli studi per dedicarsi a saltuari lavori come, per esempio, quello di lucidare scarpe nei pressi delle stazioni ferroviarie.



Per cercare di arginare il conseguente e dilagante analfabetismo, Pratham, organizzazione impegnata per offrire anche ai bambini più poveri la possibilità di ricevere un minimo di istruzione, ha promosso una campagna di sensibilizzazione ideata dall'agenzia Six Inches Communication di Mumbai.

Per trasferire l'idea di dare una mano, piuttosto che continuare a porgere il piede, è stata realizzata la seguente azione di ambient.



Via
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...