Google+

martedì, aprile 14

Libera l'acqua

Il Tap Project, nato a New York nel 2007 su inziativa di UNICEF, si prefigge l'obiettivo di portare acqua pulita e accessibile a milioni di bambini in tutto il mondo.
Per sensibilizzare gli abitanti di Denver su questa difficile situazione, l'agenzia Sukle ha realizzato un'azione di guerrilla attraverso l'impiego di stencil.
Il messaggio, posizionato nei pressi degli scarichi fognari, recita: "Libera l'acqua potabile. Quasi 900 milioni di persone nel mondo non hanno altra scelta"





Via
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...