Google+

lunedì, giugno 29

Bellezze a confronto

Obiettivo di questa azione di ambient, ideata per ANAD (National Association of Anorexia Nervosa and Associated Disorders) dall'agenzia Ogilvy di Francoforte, è quello di mostrare i risultati degli ideali di bellezza malsana promossi dall'industria dei media e della moda.
All'interno di alcuni musei, capolavori di fama mondiale, sono stati sostituiti con delle copie in grado di attirare l'attenzione dei visitatori sulle conseguenze dell'anoressia.




Via
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...