Google+

martedì, agosto 11

Shark finning

Nonostante le numerose campagne di sensibilizzazione, la disumana pratica del finning, continua a mietere vittime.
Con la speranza di ottenere risultati più concreti, l'organizzazione non-profit Sea Shepherd, ha pensato di utilizzare un tono decisamente sconvolgente.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...