Google+

venerdì, maggio 21

Viral Video Falstival

Dal 30 maggio al 3 giugno l'enoteca Altotasso di Bologna ospiterà il primo festival italiano dedicato all'affascinante mondo dei video virali. L'evento, organizzato dall’Associazione culturale MOMA, ha l'obiettivo di favorire lo sviluppo della creatività giovanile nel settore della comunicazione audiovisiva e aprire uno spazio di riflessione sulle nuove realtà del web 2.0.
Durante le serate del festival verranno proiettate tutte le opere con tema aspettativa, dubbio, verità, partecipanti al concorso indetto da Viral Video Falstival, conclusosi lo scorso 20 maggio.
Nella serata finale, una giuria d'eccezione composta da Claudio Bisoni (docente Dams, Università Bologna), Ginetto Campanini (regista e produttore), Anna Di Martino (Direttrice Visioni Italiane), Marco Ferreri (presidente Moma), Renato Francisci (Direttore Il Corto.eu), Alex Orlowski (regista), Diego Perrano (G-com) e Emanuela Zaccone (Ninjamarketing), assegnerà i premi al miglior video virale e ai migliori video per ogni categoria.
L’autore del miglior video virale si aggiudicherà 1.000 euro in materiale audiovisivo. Il miglior video di ogni categoria andrà invece a costituire un’antologia dal titolo L'arte del paradosso che parteciperà ai concorsi Visioni Italiane (promosso dalla Cineteca di Bologna) e ilcorto.it Festa Internazionale di Roma.
Anche il pubblico potrà votare il proprio video virale preferito, offrendo al vincitore l’opportunità di accedere al workshop sulla creazione di video virali tenuto da Alex Orlowski.
La giuria popolare parteciperà, a sua volta, al concorso Click&Win, che mette in palio una videocamera Digital Harinezumi 2.

Per maggiori dettagli clicca qui.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...