Google+

lunedì, novembre 8

Giovani (non +) disposti a tutto.

Il revealing della campagna Giovanidispostiatutto si avvicina. Il sito dell'iniziativa reindirizza ora a www.nonpiu.it, una sorta di manifesto  di protesta che avvalora l'ipotesi di un coinvolgimento della CGIL. Fra le altre  cose si legge infatti che "Chi fa parte della nostra generazione individualistica ed atomizzata e’ sempre stato disposto a tutto. A troppo. Adesso siamo giovani NON + disposti a tutto. Perché ormai abbiamo capito che da soli non potremo cambiare la nostre vite".

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...