Google+

lunedì, aprile 27

Omicidio in spiaggia

Con l'appropinquarsi della stagione estiva, per le agenzie diventa ancora più difficile ottenere l'attenzione di un target immerso in nuovi e stravolti stili di vita. L'accentuata voglia di libertà pone il grosso problema di trovare valide modalità di "abbordaggio", sostitutive dell'intrusiva e letargica TV.
Quello dell'agenzia DraftFCB di Auckland, rappresenta un esempio di come, con il ricorso al non convenzionale, si possano ottenere ottimi risultati in termini di visibilità.




Per promuovere lo show televisivo Weekend Murders, sono stati distribuiti teli brandizzati a forma di pozza di sangue. Utilizzando il gradito omaggio, i fruitori si sono involontariamente trasformati in suoi testimonial.

Via
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...